menu
News

Responsabilità Etica

Certificazione del Sistema di Gestione della Responsabilità Etica e Sociale SA 8000:2014

 

Che cosa è?

La SA 8000 (Social Accountability) è il primo standard a livello internazionale con cui si garantisce che un’organizzazione sia socialmente responsabile, cioè si impegni al rispetto dell’etica del lavoro e si opponga a tutte le condizioni lavorative caratterizzate da lavoro forzato, sfruttamento minorile, retribuzioni ingiuste, insalubrità del luogo di lavoro, atti disumani e discriminatori.

Tale standard si basa, infatti, su principi dettati dai riferimenti internazionali in materia di diritti umani e dei lavoratori ed in particolare fa riferimento ai concetti della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, delle Convenzioni ILO (International Labour Organization), delle Convenzioni delle Nazioni Unite sui Diritti del Bambino e per eliminare tutte le forme di Discriminazione contro le donne.

 

Come si ottiene?

Per ottenere la certificazione SA8000 un’azienda, di qualunque natura e dimensioni, deve adottare un Sistema di Gestione basato principalmente sulla tutela dei diritti umani ed il miglioramento delle condizioni di lavoro dei propri dipendenti in termini di Salute e Sicurezza, Libertà di Associazione, Diritto alla Contrattazione Collettiva, orari di Lavoro e Retribuzioni adeguate.

Il rilascio della certificazione SA8000 è subordinato al buon esito della verifica degli aspetti gestionali e al riscontro ottenuto dalle interviste ai dipendenti da parte dell’organismo di certificazione prescelto.

 

Che scadenza ha?

La validità della certificazione è triennale ma il suo mantenimento è subordinato a verifiche di sorveglianza svolte dall’organismo di certificazione ogni 12 mesi dalla data del primo audit di certificazione, pena l’annullamento e il ritiro del certificato stesso.

 

È obbligatoria?

La certificazione non è obbligatoria ma in alcune circostanze (partecipazione a gare d’appalto) viene riconosciuta come requisito preferenziale. In linea generale, certificarsi è una scelta volontaria ma in questo modo l’azienda manifesta l’impegno profuso nella tutela dei diritti umani e nelle condizioni di lavoro dei propri dipendenti e collaboratori.

 

Quali sono i vantaggi?

Lavorare seguendo quanto stabilito dalla norma SA8000 contribuisce a creare condizioni di lavoro più sicure e più motivanti per il personale aziendale, con conseguente incremento in termini di produttività ed efficienza.

Inoltre, la certificazione SA8000, dando una garanzia alle parti interessate del rispetto dei diritti dei lavoratori, migliora la reputazione e la visibilità aziendale e favorisce decisamente scelte di acquisto responsabile.

 

Quali sono i costi e le tempistiche?

La valutazione dei costi e delle tempistiche necessarie all’ottenimento della certificazione da parte di un’azienda è possibile solo attraverso la rilevazione di una serie di dati aziendali. Tale valutazione dipende infatti da una serie di fattori tra cui la tipologia di settore, le dimensioni aziendali in termini di siti produttivi e numero dipendenti, il numero di attività da certificare, ecc.

Per ricevere un preventivo dettagliato clicca qui